Attività

L’Associazione da anni lavora per:
- la costruzione di atteggiamenti culturali nuovi intorno alla sofferenza psichica attraverso:
campagne informative, interventi presso i mass media, convegni, dibattiti, testimonianze
- l’applicazione ed il miglioramento della legislazione sul diritto alla salute attraverso:
informazione su diritti; responsabilità e finanziamenti; documentazione e proposte sulle leggi vigenti; partecipazione a tavoli di lavoro in enti e commissioni a livello locale, regionale e nazionale
- il potenziamento di strutture e servizi attraverso:
la rilevazione e l’analisi dei bisogni; la richiesta e la verifica di attuazione su programmazioni, strutture, prese in carico e servizi integrati di prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento, con particolare attenzione all'abitare e al lavoro; l’avvio e la gestione di spazi di recupero e socialità
- la formazione di familiari, utenti, volontari ed operatori attraverso:
corsi di formazione, produzione e diffusione di pubblicazioni e materiali informativi, occasioni e attività di ascolto, sostegno, socializzazione, aggiornamento
- l’apertura e la collaborazione con gli Enti, le Istituzioni ed altre Associazioni attraverso:
partecipazione ad attività di coordinamento, incontro e scambio; programmazione e attuazione in rete di progetti su obiettivi condivisi
- lo sviluppo della ricerca intorno alla malattia psichica attraverso:
proposta e collaborazione a progetti di indagine e di ricerca; attività di sensibilizzazione e iniziative di raccolta fondi.